Un incrocio di campagna, persone che si sfiorano, storie che non accadono per un filo di vento.
Un cortometraggio di Giuliano Magni con la partecipazione di Walter Tiraboschi, Chiara e Pier Frugnoli